Oktane organizza Viaggi in quad o side by side in Italia (Sardegna, Appennino ToscoEmiliano e Ligure) ed è specializzata nel deserto del Sahara in Libia, Tunisia e Marocco.

Mettiamo a disposizione per aziende, club e Tour Operator la nostra competenza ed affidabilità per organizzare Viaggi di gruppo.
Con Oktane si può viaggiare con mezzi propri o come passeggeri a bordo dei veicoli di amici, oppure usufruire di vantaggiose convenzioni per il noleggio Quad e Side by Side a 2 o 4 posti. Possibilità di noleggiare Quad 2x4 o 4x4, Side by Side a 2 o 4 posti con la sicurezza si essere sempre seguiti dai nostri mezzi di assistenza e soccorso.

Prezzo Conducente
con Quad di Proprietà:

100,00
Prezzo Passeggero:
80,00
Prezzo Conducente
incluso Noleggio Quad:

180,00
Noleggio RAZOR 2 posti:
200,00
Noleggio RAZOR 4 posti:
n.d.

TRIANGOLO LARIANO "TRA LAGO E ALPEGGI"

Tour itinerante entro fuoristrada di un giorno, livello di difficoltà facile e adatto a tutti, di circa 150 km.

DOVE ANDREMO
Tour che ci consente di apprezzare il lago dalla riva che dalle panoramicissime montagne che lo sovrastano.

DESCRIZIONE DEL VIAGGIO
Un tracciato storico e paesaggistico sullo spartiacque delle Prealpi Lombarde e del lago di Como. Possibilità di pranzare in rifugio di montagna, oppure gustare dell'ottimo pesce in riva al lago. Verranno percorsi 150 Km circa.

DISPONIBILE A RICHIESTA TUTTO L'ANNO CON CONDIZIONI CLIMATICHE FAVOREVOLI

N.B. E' possibile effettuare questo Tour, anche in formula Weekend, nel periodo Aprile - Ottobre con cena e pernottamento in Rifugio / Agriturismo partendo il pomeriggio del giorno precedente dalla sede OKTANE di Cantù oppure da Cernobbio (CO).

Livello di difficoltà: Facile

Il Tour parte da Cernobbio (CO), splendida per la sua posizione, per il suo borgo medioevale, ma soprattutto per le sue ville. Villa Erba: sorta nel 1899 e straordinaria per la sua forma, e per le dimensioni del parco. Poco più avanti un altro gioiello, Villa D'Este, oggi uno dei più famosi alberghi al mondo.
Da Cernobbio saliamo ai 1325 metri del Monte Bisbino, al confine fra la provincia di Como e il Canton Ticino. Sono 17 km di curve e tornanti, panorama garantito lungo tutta la salita e soprattutto in vetta, con un'ampia visuale sul lago di Como e sulle montagne.
Inizia il fuoristrada, la prima parte si percorre un lungo arco boscoso in cresta che porta fino all'interessante Sasso Gordona. Una vetta rocciosa utilizzata come caposaldo della "Frontiera Nord" , il sistema difensivo popolarmente noto come "Linea Cadorna" .
Lungo questo tratto si incontrano molte caserme dismesse della Guardia di Finanza perché un tempo frequentato da contrabbandieri trovandosi sul confine con la Svizzera.
Si entra quindi nella Valle D'Intelvi e si raggiunge San Fedele.
Scendiamo verso le varie frazioni di Schignano, lungo la strada il Santuario di Sant'Anna che ci porta verso il lago, arriviamo nel piccolo paese di Argegno.
Da Argegno imbocchiamo la statale Regina e dopo 12 km circa, arriviamo a Cadenabbia, punto di riferimento per il turismo del centro lago di Como. Da Cadenabbia dopo circa venti minuti di traghetto, raggiungiamo Bellagio, centro turistico con ville, giardini e quant'altro. Da Bellagio salendo verso la montagna arriviamo a Civenna, il cui abitato si estende su un incantevole pianoro affacciato sul ramo Lecchese del Lario.
Dopo pochi chilometri arriviamo a Magreglio e il Santuario della Madonna del Ghisallo.
Dal Ghisallo scendiamo verso Valbrona, Asso, lungo la statale 41 giriamo a sinistra e seguiamo le indicazioni per Rezzago-Caglio-Sormano. Da qui vale la pena un'escursione alla colma, dove si trova la Capanna Stoppani e un osservatorio astronomico. Rimontiamo in sella per scendere verso Nesso-Pian del Tivano e dopo aver superato Zelbio arriviamo a Nesso dove confluiscono due torrenti che unendosi formano una cascata che precipita in un orrido. Ci immettiamoci sulla 583 in direzione Como, superiamo Careno, Pognana Lario e giungiamo quindi a Faggeto Lario e sempre sulla 583 direzione Como incontriamo Torno, famosa per la sua Fonte d'acqua sorgiva intermittente. Da Torno raggiungiamo Blevio ultimo paese prima del rientro, superiamo poi la punta di Geno e siamo alle porte di Como.

TIMING
Alle ore 9,00 circa dalla sede OKTANE di Cantù con arrivo previsto alle ore 18,00 circa.

LA QUOTA COMPRENDE
Escursione come da programma
Guida accompagnatrice
Assistenza logistica e tecnica di primo intervento in caso di necessità
Sosta pranzo in Rifugio/Agriturismo
Il carburante per i Quad a noleggio

N.B. Le soste pranzo sono subordinate alla disponibilità locale esistente nelle zone dove si svolge il Tour.

LA QUOTA NON COMPRENDE
Il Carburante per i Quad di proprietà
Le bevande extra durante le soste
Assicurazione personale (consigliata)

Tutto ciò che non è menzionato alla voce "La Quota Comprende"

NOTE E CONSIGLI PER IL VIAGGIO
Partenza dalla sede OKTANE di Cantù, oppure a richiesta da Cernobbio (CO) dove a inizio il Tour. In entrambi le soluzioni, comodo parcheggio a disposizione per i propri automezzi.

Il Tour potrà effettuarsi al raggiungimento di un minimo di 5 Quad di proprietà, oppure un minimo di 3 quad a noleggio.
In caso non venga raggiunto tale numero minimo di partecipanti, sarà facoltà dei clienti stessi di integrare la quota mancante e convalidare la partenza.
La conferma dello svolgimento del tour verrà comunicata al raggiungimento del numero minimo o massimo 7 giorni prima della data prevista a calendario.
E' obbligo dell'organizzazione OKTANE restituire le quote in caso di annullamento del Tour.

N.B. E' possibile effettuare questo Tour, anche in formula Week End, nel periodo Aprile Ottobre con cena e pernottamento in Rifugio / Agriturismo partendo il pomeriggio del giorno precedente dalla sede o da Cernobbio. 



Iscrizione Online Regolamento